Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Nuova apertura a Bolzano

Nuova apertura a Bolzano

Nuova

 

Ress Multiservices il 21 marzo 2019 ha raggiunto un importante accordo per l’acquisizione del ramo d’azienda di ERREGI di Bolzano.

 

 

Il Consiglio di Amministrazione di Ress Multiservices il 15 gennaio 2019 ha deliberato un piano di investimenti triennale che prevede un’ulteriore crescita nello storico mercato di riferimento in Trentino Alto ed uno sviluppo in nuove aree di mercato sull’asse del Brennero. Il nostro obiettivo – conferma Gianni Ress Presidente della Società – è quello di diventare l’Azienda più importante nel mercato per qualità dei prodotti trattati, per il servizio e consulenza tecnica. Il mercato è radicalmente cambiato negli ultimi anni e sta cambiando molto velocemente. Oggi i clienti non cercano solo prodotti, ma soprattutto competenza e servizi postvendita efficienti. Solo aziende strutturate possono garantire il rispetto delle stringenti normative, velocità di intervento, una vasta gamma di prodotti, formazione per gli operatori e soprattutto consulenza tecnica.

 

La scelta

La scelta di investire nella Erregi che opera nello stesso settore di Ress Multiservices di Bolzano è strategica ed è il primo tassello di un progetto più articolato di sviluppo. Erregi è un’azienda storica nel mercato dell’Alto Adige, attiva dal 1994 e molto conosciuta. E’ l’unica azienda del settore ad avere un punto vendita nella città di Bolzano. E’ collocata nella zona industriale di Bolzano Sud, a pochi metri dall’uscita del casello autostradale, quindi facilmente raggiungibile sia per i clienti della città che per i clienti di tutta la provincia. L’azienda è sempre stata a conduzione famigliare e si integra perfettamente con l’attuale struttura Ress in Alto Adige.

 

La parola ai soci Giorgio Piffer e Gianni Ress

L’azienda Erregi è in ottima salute – dice Giorgio Piffer socio amministratore di Ress Multiservices – e per questo motivo non riteniamo di fare cambiamenti significativi. Ci concentreremo soprattutto, in questa fase, nell’integrazione delle due aziende da un punto di vista organizzativo e logistico con l’obiettivo di ottimizzare e ridurre dove possibile i costi sfruttando tutte le possibili sinergie. L’obiettivo di questa acquisizione è quello di potenziare ulteriormente i servizi postvendita e di radicarci definitivamente in questo mercato ad alto valore e con potenziali di crescita ancora importanti.

Ress Multiservices si appresta a chiudere il bilancio con ricavi che superano i 7 milioni di euro per l’esercizio 2018 in perfetta linea con il budget ed piano di sviluppo previsto dal consiglio di amministrazione. Il nostro obiettivo negli ultimi due anni – spiega Gianni Ress – che oggi posso dire è stato perfettamente raggiunto, è stato quello, dopo anni di crescita continua, di consolidare i ricavi, e di migliorare significativamente tutti gli indicatori aziendali efficienza e di marginalità. Per far questo abbiamo riorganizzato l’azienda e deciso di investire in persone altamente qualificate a presidio delle principali aree aziendali.

 

Leggi tutti gli articoli dedicati alla nuova apertura di Ress Multiservices a Bolzano

Torna all'elenco delle news
ContatticatalogoOrdini onlineCatalogo